Avengers: Infinity War da oggi arriva nelle sale italiane

La resa dei conti finale della Marvel è arrivata e promette di essere qualcosa di epico e senza precedenti

Fonte: https://cnet1.cbsistatic.com/img/YfBfMg1CkUX66xrGSWkRclZbwrA=/1600x900/2017/10/27/a50c877b-a6e1-4e31-b4fa-ede7e6bee62d/avengers-thanos-concept.jpg
0

Avengers: Infinity War è finalmente uscito nelle sale italiane. Dopo anni di lunghi preparativi la Marvel Studios finalmente può far convergere tutte le storie apparse sul grande schermo dal lontano 2008.

avengers trio
Fonte: https://img.cinemablend.com/filter:scale/quill/5/8/7/e/8/5/587e850e07069cf23fa90f97086a2a18b699ed39.png?mw=600

Questo film, infatti, raccoglierà personaggi e storie dei numerosi altri film della “casa delle idee”. Non solo, come avevamo già accennato QUI, sarà anche un punto di svolta cruciale per i futuri film.

Proprio come accade da anni nelle storie su carta, questo maxi evento è volto a chiudere un ciclo. Allo stesso tempo, però, servirà a fornire le nuove linee guida delle storie e dei protagonisti che verranno.

 

 

Avengers dopo Infinity War

Avengers Thanos
Fonte: qui

Sicuramente, come abbiamo già spiegato, questo crossover metterà il punto al primo ciclo del MCU (Marvel Cinematic Universe, ndr).

Bisogna però ricordare che questa pellicola è nata come doppio film e pertanto quello in uscita oggi sarà solo la prima metà di un progetto più ampio. La seconda parte, infatti, uscirà a maggio del prossimo anno. Non si sa ancora con quale titolo uscirà il secondo film, ma comunque sarà necessario aspettare la sua conclusione per tirare le somme definitive.

Di sicuro ormai è risaputo che alcuni nomi eccellenti lasceranno le “produzioni marvelliane”. Niente di strano o di diverso da quello che accade nei fumetti veri, dove personaggi spariscono per anni o, molto più raramente, per sempre. Per uno che lascia ce ne saranno altri scalpitanti in panchina. Il ventaglio di personaggi a disposizione di Stan Lee e soci è davvero immenso.




Se a questo si aggiunge la recente acquisizione da parte della Disney (attualmente titolare anche della Marvel) della 20th Century Fox (che a sua volta detiene i diritti su tutto il mondo mutante) si potrebbe andare avanti con film per altri 100 anni probabilmente. Per eventuali approfondimenti vi rimandiamo al nostro precedente articolo su questo tema.

Dunque possiamo tranquillamente goderci questo cataclismico e rivoluzionario film, perché la Marvel, a conti fatti, alla fine non è chiamata “Casa delle idee” per puro caso.

Avengers Stan Lee
Fonte: http://www.nerdplanet.it/wp-content/uploads/2018/03/Awesome-Con-Stan-Lee-banner.jpg

 

Emanuele Algieri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi