iPhone pieghevole: il nuovo progetto targato Apple

Apple è recentemente riuscita ad ottenere il brevetto per la realizzazione di un dispositivo elettronico pieghevole.

0

IPhone pieghevole, è questo l’ultimo progetto di casa Apple. L’azienda di Cupertino avrebbe ottenuto il brevetto, chiesto a settembre, per progettare un nuovo dispositivo elettronico caratterizzato da un display flessibile su ambo i lati.

I rumors in merito a questo progetto ci sono già da alcuni mesi, eppure nessuno è riuscito a verificare la tangibilità del progetto fino a questo momento. Ad oggi la situazione è molto più chiara. In USA il brevetto è stato rilasciato all’azienda in modo trasparente e il sito “Fast Company” è stato uno dei primi a parlarne.



In particolare è già stato rivelato il primo accordo lavorativo preso da Apple con LG Display. Quest’ultima società si sarebbe detta disposta a sperimentare e successivamente produrre un display in grado di piegarsi. Dunque ecco manifestarsi la possibilità di una nuovissima invenzione fuori dal comune.

L’arrivo di un iPhone pieghevole spaventerà la concorrenza? 

Pensi che l’iPhone pieghevole sia un’invenzione utopistica? Sicuramente il progetto sembra alquanto ambizioso, è pur vero però che una multinazionale quale Apple abbia la possibilità di trasformare in realtà quasi qualsiasi cosa.

Però il progetto di iPhone pieghevole non è il primo ad essere sceso sulla scena digitale, basti pensare che l’arrivo sul mercato di smartphone flessibili è ormai preannunciato per gennaio 2018, momento nel quale avrà luogo l’inaugurazione del Samsung flessibile all’appuntamento del CES (Consumer Electronics Show) a Las Vegas.



Ebbene sì, l’acerrimo rivale di Apple, Samsung, avrebbe anticipato la concorrenza. Il suo progetto di smartphone pieghevole è già in elaborazione da tempo e finalmente a gennaio sarà visibile a tutti. La tecnologia fa passi da gigante e probabilmente è già arrivata l’ora di un nuovo smartphone del futuro, forse perché per i colossi digitali l’arrivo dell’iPhone X non è stato abbastanza e i progetti in cantiere non smettono più di progredire.

Samsung flessibile

A dirla tutta, anche Huawei, il terzo produttore mondiale di smartphone dopo Samsung ed Apple, sta progettando un nuovo dispositivo in grado di piegarsi.

L’amministratore dell’azienda cinese, Richard Yu ha confermato l’inizio del progetto di sperimentazione, dunque Apple dovrà stare attento alla concorrenza già molto agguerrita, per lanciare il loro iPhone pieghevole dovranno studiare le giuste strategie per ottenere in fretta il monopolio.

                                                                                                                                                  Jacopo Pellini

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi